smartphone NUS Commodore
Computer Telefonia

il nuovo smartphone NUS : Commodore diventa una realtà italiana

Chi come me ha avuto la fortuna di vivere gli anni ’80 e con essi i primi videogiochi, conosceranno sicuramente il Commodore, un marchio di origine tedesca, che ha fatto nascere i primi home computer come il  Commodore 64, il Commodore Vic 20, l’Amiga, tutte piattaforme principalmente per videogiochi, che hanno fatto la storia dei PC e che fanno ancora parlar di sé.

Nel 2015 il marchio Commodore è tornato alla ribalta in Italia grazie ad un piccolo gruppo di persone che, acquistando i diritti sul marchio in 38 paesi, formano la Commodore Business Machines.

Pochi mesi dopo l’azienda italiana ha lanciato il suo primo prodotto sul mercato, Un Cellulare smartphone PET, un dispositivo con un grande schermo e processore octa-core che era in grado di emulare gli storici computer Amiga e Commodore 64.

Nel 2016 arriva un nuovo smartphone chiamato LEO a marchio Commodore, le cui caratteristiche principali sono dati  da un processore quad core e un display in alta definizione da 5 pollici.

E la new fresca fresca è che la Commodore Business Machines, annuncia un nuovo smartphone chiamato NUS. Poco ancora conosciamo sul nuovo dispositivo, ma ci informeremo prima possibile e ne sapremo sicuramente di più.

Il Commodore dunque sta tornando sul mercato dopo tre anni di inattività.

Pier Gubitosa
Consulente SEO di professione e Webmaster Freelance per passione. Ho iniziato a lavorare con i computer dal 1986 con il mio primo commodore 64. Ho visto nascere Google e seguo le sue evoluzioni da decenni.
http://www.gubitosapierfranco.it