antivirus gratis
Antivirus Software

I migliori antivirus gratis per Windows del 2020

Stai cercando i migliori antivirus gratis per Windows?

In questo articolo ti consiglierò i migliori antivirus gratis per windows del 2020!

La sicurezza dei tuoi dati e la tua privacy non è qualcosa che dovrebbe essere preso alla leggera. Nonostante siano gratuiti, gli strumenti di sicurezza come gli antivirus, offrono una protezione base per proteggere il tuo computer. Ti illustrerò i  migliori antivirus gratis per Windows 10 che puoi installare nel 2020.

La sicurezza informatica è un argomento molto importante e devi dedicarci un pò di tempo e attenzione.

I malware moderni non mirano più a disturbare l’utente cancellando i suoi dati o danneggiando il computer. Ora il bottino sono i tuoi dati personali e questo è il motivo principale per cui, se non hai già un antivirus installato sul tuo computer, dovresti considerare di installarne uno.

Alcune delle principali soluzioni di sicurezza a pagamento per Windows 10 offrono versioni base gratuite del loro antivirus che, sebbene non dispongano di tutti i servizi e le funzioni delle versioni a pagamento, offrono le funzioni essenziali per neutralizzare le principali minacce. Questi sono i migliori antivirus gratuiti per Windows 10 che puoi installare nel 2020.

I migliori antivirus gratis per Windows nel 2020

  1. Bitdefender Antivirus Free Edition
  2. ZoneAlarm Free Antivirus 2020
  3. Panda Free Antivirus
  4. Avira Antivirus gratis
  5. Windows Defender

Non hai bisogno di un antivirus e di altri miti sul cugino smanettone

Se chiedi al cugino smanettone oppure all’amico che conosce i computer, quale antivirus installare sul tuo computer, è probabile che in risposta riceverai il solito mantra che dicono sempre ovvero che con un po ‘di attenzione e buon senso non hai bisogno di alcun tipo di protezione per entrare la giungla di Internet.

Questo mito era valido, forse, molto tempo fa, quando banner e pagine pop-up erano il principale vettore di attacchi di virus e malware. Da allora sono successe molte cose. Il problema principale è che il malware ora utilizza l’intelligenza artificiale per infettare il tuo computer senza che l’utente ne sia consapevole.

L’installazione di un antivirus o di qualsiasi altra soluzione di sicurezza viene spesso affrontata dal punto di vista della protezione dei dispositivi. Cioè, come una specie di vaccino in modo che il computer non si rompa.

Non è una cosa strana, per molti anni è stato l’unico obiettivo di virus e altri tipi di malware e hanno infettato i computer entrando come un elefante in un negozio di porcellane. Distruggere tutto sul suo cammino era l’obiettivo. Tuttavia, la realtà attuale è totalmente opposta.

In effetti, le attuali minacce cercano di infiltrarsi nei computer con sistemi incredibilmente sofisticati e passano completamente inosservati il ​​più a lungo possibile con il solo scopo di rubare i dati di accesso dalla tua banca, dai tuoi social network e dai negozi online dove di solito acquisti e raccogliere quanti più dati possibili su di te.

Questo cambiamento del loro modus operandi per quanto riguarda le minacce informatiche, li rende molto più pericolosi poiché, anche per gli utenti più esperti, è praticamente impossibile neutralizzare tutti i fronti di un attacco silenzioso che il malware può utilizzare per infiltrarsi nel computer e iniziare a raccogliere i dati. dati fraudolenti.

Non hanno più bisogno che scarichi un file e lo installi espressamente per infettare il tuo computer. Basta visitare un sito Web legittimo a cui è stato iniettato codice dannoso affinché il browser lo esegua e infetti il ​​computer senza scaricare un singolo file e anche quando si apre un documento di Word che, teoricamente, ti è stato inviato da un collega.

Quindi come risolvere il problema?

Di fronte a un panorama così complesso in termini di sicurezza informatica come quello attuale, la prudenza e il buon senso sono di scarsa utilità e non sarai in grado di fidarti di ciò che vedono i tuoi occhi poiché ciò che viene mostrato sullo schermo può essere solo una cortina di fumo per coprire ciò che accade realmente nascosto dentro il tuo browser.

In conclusione, anche se non puoi investire in un antivirus a pagamento, dovresti avere il supporto di una soluzione di sicurezza gratuita, anche se offrono solo una protezione di base.

 

 

Pier Gubitosa
Consulente SEO di professione e Webmaster Freelance per passione. Ho iniziato a lavorare con i computer dal 1986 con il mio primo commodore 64. Ho visto nascere Google e seguo le sue evoluzioni da decenni.
http://www.gubitosapierfranco.it